Servizi sociali in comune

La consultazione è scaduta, non è più possibile votare idee.

Punteggio: 6

Inserito da: 
aleendo

Una delle parole d'ordine nell'ottica dell'open government è la sussidiarietà, un principio secondo cui i cittadini aiutano la pubblica amministrazione a svolgere i suoi compiti. In quest'ottica l'Agenda Digitale dovrebbe supportare e incentivare i servizi sociali proposti e prodotti dai cittadini. Perchè si applica alle donne? Perchè penso alle donne che lavorano e che hanno problemi a tenere i figli, potrebbero nascere servizi di "nonni in comune", le donne sole e anziane che hanno bisogno di fare la spesa, andare in farmacia. Sì è un pò l'evoluzione dell'idea di Franca Nardi sul supporto all'associativismo, ma con qualcosa in più, cioè incentivare servizi sociali tramite il digitale. 

Ultima modifica: 
Venerdì, 24 Marzo, 2017 - 13:27
Voti
5
Non mi piace
1
Viste
250
Commenti
1