Open source obbligatorio

Ritratto di chiara.palmieri@lispa.it
La consultazione è scaduta, non è più possibile votare idee.

Punteggio: 0

Inserito da: 
Chiara Palmieri
Nella consultazione: 

La scuola dovrebbe adottare per "definizione" programmi e sistemi operativi open source, favorendo gli approfondimenti e la diffusione della "conoscenza".

Dovrebbe adottare, oltre agli standard aperti ed alle piattaforme open source, anche le metodologie di condivisione che hanno permesso la crescita e la diffusione in tutto il mondo della cultura digitale attraverso la diffusione del software aperto.

Ultima modifica: 
Venerdì, 12 Settembre, 2014 - 17:33
Voti
0
Non mi piace
0
Viste
988
Commenti
0