La cultura tra le mani

Ritratto di derosistina
La consultazione è scaduta, non è più possibile votare idee.

Punteggio: 1

Inserito da: 
TINA ALESSANDRA DE ROSIS
Nella consultazione: 

Oggi ci troviamo di fronte ad una società diversa, dove i profondi e rapidi cambiamenti  culturali, educativi, religiosi e politici hanno modificato il modo di pensare e di agire. Una società sempre più multietnica, multiculturale, in cui la diffusione della tecnologia e dell'informazione consente di conoscere il mondo prima di averlo sperimentato; in questo paradigma culturale si collocano i figli del nostro tempo, figli di un tempo dove il mondo corre più veloce del tempo stesso. E dunque come dovrebbe funzionare l’idea? Elemento imprescindibile della nostra vita, il telefonino è lo strumento più utilizzato dai giovani e meno giovani che lo usano per divertimento, lavoro, comunicazione etc. in questo senso l’dea di un'app scaricabile, diventerebbe un tutor informatico in grado di aprire le porte alla conoscenza dei luoghi della cultura e porrebbe in rete le opportunità per raggiungere un'economia intelligente, sostenibile e solidale. Ecco cosa significa avere la cultura tra le mani! Avere la possibilità di conoscere luoghi, spazi culturali, opere d'arte d'Italia e degli altri paesi dell'UE per intraprendere un viaggio alla scoperta dei mondi culturali, viaggio virtuale che solletica la conoscenza diretta dei luoghi, in un processo sistemico interagente tra la cultura/i luoghi/gli spazi e le sensazioni... tutto in un click!

Ultima modifica: 
Giovedì, 31 Luglio, 2014 - 16:52
Voti
1
Non mi piace
0
Viste
1017
Commenti
0