Consultazione Pubblica per l’Agenda Digitale di Roma Capitale

  • Per proporre un'idea, clicca su Invia una nuova idea dopo esserti autenticato. Scegli un titolo significativo per la tua idea, indica a quale categoria tematica si riferisce e aggiungi i tag utili a descriverla. Ogni idea è associata alle categorie della Consultazione "Agenda Digitale di Roma Capitale", che sono: 1) Accountability; 2) Competenze digitali; 3) Connettività; 4) Open Data; 5) Partecipazione e collaborazione; 6) Servizi digitali e processi; 7) Trasparenza. 

  • idee

    Benvenuti nell’ideario promosso dall’Assessorato Roma Semplice per accogliere idee e proposte utili per la definizione dell’Agenda Digitale di Roma Capitale. Come previsto dalle linee programmatiche 2016-2021 per il Governo di Roma Capitale l’Agenda Digitale di Roma Capitale costituirà il riferimento per la trasformazione digitale della macchina amministrativa e dei servizi da questa erogati.

  • Regolamento e Termini di utilizzo

    L'ideario per l’Agenda Digitale di Roma Capitale è uno strumento a disposizione di chiunque voglia proporre, commentare, condividere e valutare idee relative a questo documento strategico-operativo. Esso nasce per favorire l'interazione tra Amministrazione e cittadini, secondo le finalità proprie dell’Open Government e quindi della democrazia partecipata.

Ringraziamo tutti i partecipanti alla consultazione pubblica per l’Agenda Digitale di Roma Capitale.

Lunedì 12 dicembre si terrà in Assessorato, Via del Tempio di Giove 3, un incontro con tutti gli attori coinvolti.
La sessione dei lavori si svolgerà su vari tavoli di confronto.
Dalle ore 14:00 alle 16:10:
A) Trasparenza e Accountability
B) Partecipazione e Collaborazione
Dalle 16:30 alle 18:45:
C) Open Data e Competenze digitali
D) Servizi Digitali e Processi

In tale occasione si potrà meglio raccontare la propria idea, raccogliere opinioni ed elaborare proposte per definire insieme la versione finale dell’Agenda Digitale Roma Capitale.
Seguite gli aggiornamenti sul sito istituzionale dell'Assessorato Roma Semplice

Questa consultazione pubblica è promossa dall’Assessorato Roma Semplice per accogliere idee e proposte di azioni utili per accrescere la qualità e l’efficacia degli interventi dell’Agenda Digitale di Roma Capitale. Il documento strategico-operativo “Agenda Digitale di Roma Capitale” costituirà il riferimento per l’azione di Roma Capitale nell’ambito della trasformazione digitale della macchina Amministrativa e dei servizi verso il cittadino e le imprese.

Per partecipare ti chiediamo di contribuire con idee progettuali relative alle 7 aree tematiche (categorie) dell'Agenda Digitale. Le informazioni e le indicazioni per proporre le tue idee sono descritte alla pagina Come partecipare.

L’Agenda Digitale di Roma Capitale sarà il frutto di una riflessione ampia e condivisa con tutti gli stakeholder: cittadini, imprese, professionisti, city-user, associazioni, personale di Roma Capitale, pubbliche amministrazioni centrali e periferiche, i Municipi di Roma Capitale, scuole, mondo dell’università e della ricerca.

La consultazione è chiusa e non è più possibile inserire idee.

Idee inviate

Punteggio: 0

MarcoCiacchi

Quanto pagano i romani al mese per avere il wifi privato?
Quanto costerebbe espandere a poco a poco la rete sul tutto territorio comunale?

Punteggio: 0

MarcoCiacchi

Rendere possibile e pubblica una piattaforma digitale social dove gli abitanti delle varie vie/municipi di Roma possano socializzare con i vicini e discutere di problemi/proposte che riguardano il loro territorio.

Punteggio: 0

MarcoCiacchi

Punteggio: 20

Claudio Gnessi

Roma è una città internazionale. Considerarla solo "italiana" è un punto di vista ormai superato.

Punteggio: 5

bettape

la Città di Roma, l'area Metropolitana, così come tutta l'Italia è disseminata di edifici e beni abbandonati, sequestrati, chiusi e non utilizzati.

Ci sono caserme chiuse, capannoni abbandonati, beni sequestrati alla criminalità ecc ecc.

Punteggio: 4

Domenico Milano

Distribuire dei sondaggi semplici (SI/NO), per abituare la cittadinanza a scegliere su situazioni specifiche del territorio. Distribuita tramite app sia web che mobile

Punteggio: 2

Domenico Milano

Realizzazione di strumenti come per Google Forms, in cui è possibile creare dei form web personalizzati e poi raccogliere le informazioni in un Google Sheet.

Punteggio: 7

Mauro De Maria

Partendo dalla valorizzazione del patrimonio culturale (presente nella città e in gran parte del mondo possiamo dire J ) con servizi personalizzati per i cittadini e visitatori/turismo, innoviamo  l’esperienza all’interno di una città come Roma appunto, dove con l’impegno e il coinvolgimento di t

Punteggio: 4

Patrizia Vizzino

La mia idea è creare un APP solo per la fascia di ragazzi adolescenti inerente le problematiche del proprio quartiere.

Tempo rimasto

La consultazione è conclusa.
102 Idee
Utenti
58
Voti
644
Commenti
64